Prodotto aggiunto al carrello

Visualizza carrello X
Levissima e VAIA
per le foreste
// Rigeneriamo la natura,
rigeneriamo noi stessi.

Prendersi cura dell’ecosistema naturale. È da qui che nasce la collaborazione tra Levissima e VAIA per Rigeneriamo Insieme. Il nostro impegno parte dalla messa a dimora di 2.500 alberi per dare vita alla Foresta Levissima, nel cuore delle Dolomiti.

Il nostro obiettivo
2.500/6.000 alberi
Due regali:
uno per te, l’altro per il Pianeta

Limited Edition 1.000 disponibili

Puoi contribuire alla riforestazione anche con la “limited edition” dell’originale VAIA Cube, oggetto di design upcycled, artigianale e unico. Questo VAIA Cube personalizzato nasce dalla visione artistica di Fabio Orioli e rappresenta un albero piantato nella Foresta Levissima.

Acquista 56,00€
Pianta un albero
Fai la tua parte con noi

Abbiamo selezionato quattro specie di alberi:
ognuna contribuirà in modo diverso, ma ugualmente importante, alla salvaguardia del territorio e al benessere delle persone che lo vivono.

Abete rosso 1.000 da piantare Supporta l’economia locale

L’abete è l’albero simbolo del Natale, ma è apprezzato anche per la sua versatilità nell’ambito dell’economia locale del Trentino…

[mostra altro]
Acquista 25,00€
Larice 1.500 da piantare Riduce il rischio idrogeologico

Nativo dell’Europa Centrale, il larice è conosciuto per la sua elevata resistenza al freddo, nonostante sia l’unica conifera in Italia…

[mostra altro]
Acquista 25,00€
Faggio 500 da piantare Favorisce la biodiversità

Latifoglia dalla chioma densa ed estesa, il faggio offre ombra e protezione, favorendo il mantenimento della biodiversità faunistica…

[mostra altro]
Acquista 25,00€
Sorbo dell’uccellatore 500 da piantare Salvaguarda la fauna

Tra le piante legnose, il sorbo è in cima alla classifica di popolarità per i volatili, come suggerisce il nome…

[mostra altro]
Acquista 25,00€
Dove nascerà la foresta

Abbiamo individuato un’area di 20.000 metri quadrati nel distretto forestale della Magnifica Comunità della Val di Fiemme, nelle vicinanze del bacino idrografico del comune di Castello – Molina di Fiemme, in Trentino. Qui che prenderà vita la foresta Levissima con VAIA, geolocalizzata, visibile su Google/Maps e visitabile di persona.

Curiosità
Perché è necessario riforestare? (+)

Ogni albero piantato contribuisce a ripristinare l’equilibrio della flora e della fauna danneggiate dalla tempesta Vaia e dal bostrico. Inoltre la riforestazione favorisce la biodiversità dell’ecosistema montano e riduce il rischio idrogeologico per le comunità locali.

Dove vengono piantati gli alberi? (+)

La foresta Levissima con VAIA si troverà in Val di Fiemme, nelle vicinanze del bacino idrografico del comune di Castello – Molina di Fiemme, in Trentino. L’area sarà geolocalizzata, visibile su Google/Maps e visitabile di persona.

Quali sono le fasi della riforestazione? (+)
  1. Valutazione e supervisione preventiva dell’area
  2. Selezione delle piante a cura dei custodi forestali
  3. Pulizia e preparazione del terreno
  4. Operazioni di messa a dimora degli alberi
  5. Geolocalizzazione dell’area riforestata
  6. Monitoraggio periodico dello stato di salute
Chi sono i partner forestali coinvolti? (+)

La riforestazione avviene con il distretto forestale della Magnifica Comunità della Val di Fiemme, partner certificato FSC Italia (Forest Stewardship Council).

Piantare alberi in Italia risponde pienamente agli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’Unione Europea:

  • Contrasto ai cambiamenti climatici​
  • Assorbimento di CO₂ equivalente
  • Promozione della biodiversità​
  • Miglioramento della qualità dell’aria e dell’acqua​
  • Tutela e salvaguardia del suolo​
LA TUA FORESTA
powered by